I cambiamenti (positivi e negativi) sono una costante della nostra vita.
A volte non li riusciamo a prevedere; a volte, addirittura, li subiamo.
Eppure, dobbiamo trovare il modo di andare avanti, senza lasciarci travolgere dagli eventi.
Misura il tuo grado di capacità di affrontarli.

Per ogni affermazione, seleziona la colonna che – oggi – ti rappresenta di più. Sii più onest@ possibile con te stess@ e non pensare a quale dovrebbe essere la risposta giusta.
Al termine, clicca sul pulsante giallo. In pochi secondi verrai reindirizzat@ in alto per leggere l’esito.

1. quando ricevo un nuovo compito, ho fiducia che riuscirò a portarlo a termine con successo

 
 
 
 
 

2. quando un tentativo fallisce, imparo la lezione e cambio approccio per le volte successive

 
 
 
 
 

3. quando un progetto non va secondo i piani, ciò impatta sulla mia autostima

 
 
 
 
 

4. ho poche persone al lavoro con le quali posso discutere di questioni professionali

 
 
 
 
 

5. quando incontro una difficoltà, perdo di vista l’obiettivo velocemente

 
 
 
 
 

6. spesso metto in discussione le mie scelte professionali

 
 
 
 
 

7. non ho difficoltà a chiedere aiuto

 
 
 
 
 

8. sono ottimista per il futuro

 
 
 
 
 

9. mi preoccupano le cose che non posso controllare

 
 
 
 
 

10. chiedere aiuto è segno di debolezza

 
 
 
 
 

11. di fronte a cambiamenti importanti, mi impegno ad adeguare il mio modo di pensare

 
 
 
 
 

12. ho obiettivi sfidanti molto chiari nella mia mente

 
 
 
 
 

13. adotto tecniche per la gestione dello stress

 
 
 
 
 

14. tendo a dire più “sì” che “no”

 
 
 
 
 

15. i fallimenti sono difficili da dimenticare e i successi sono difficili da ricordare

 
 
 
 
 

16. posso descrivere e discutere il mio lavoro anche con persone esterne, come familiari e amici

 
 
 
 
 

Question 1 of 16